Tutti i contatti
Sara Bacchini

 
AreaInsegnanti del Centro inCanto
Emailsarabacchini@siembologna.it
Ruolo:
  • Insegnante di pianoforte

 Sara Bacchini, ha cominciato giovanissima a suonare il pianoforte ed ha proseguito gli studi presso il Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna con il M° Luigi Mostacci e con Maria Grazia Babini Noferini, con la quale si è diplomata ottenendo il massimo dei voti. Successivamente ha partecipato alle masterclasses di illustri docenti e musicisti quali Oxana Yablonskaya e Paolo Bordoni, e nel 2003 ha conseguito il diploma di perfezionamento concertistico all'Accademia Santa Cecilia di Portogruaro (VE), dove ha studiato pianoforte con Piero Rattalino e musica da camera con Boris Baraz e Alessandro Specchi.

Si è perfezionata, sia come solista che come camerista, sotto la guida del M° Pier Narciso Masi, conseguendo nel 2006, in duo col violista Lorenzo Falconi, il diploma in musica da camera all'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola con la qualifica di “Master” (la votazione più elevata).

Vincitrice, da solista, di vari concorsi nazionali ("D. Caravita" di Fusignano, "Menicagli" di Livorno, "Città di Cesenatico", 2000; "Nuovi Orizzonti" di Arezzo, 2005), ha tenuto concerti per alcune tra le più note associazioni musicali di Bologna, Milano, Padova, Venezia, Udine, Firenze e di altre città italiane (Fondazione Walton, Società dei Concerti, Amici della Musica, Fondazione Musica Insieme, Nuovi Eventi Musicali, Associazione Dino Ciani, A.Gi.Mus…), suonando ai Festival Pianistici di Misano Adriatico e di Belluno, al Festival delle Città di Portogruaro, nelle sale dell'Accademia Filarmonica e del Teatro Comunale di Bologna, riscuotendo sempre ottimi successi e consensi, sia come solista che in formazione cameristica.

Nel 2006 ha partecipato al "Progetto Mozart: Concerti di concerti" organizzato al Teatro Bonci di Cesena in collaborazione con l'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola, eseguendo il Concerto in sol maggiore KV 453 di Mozart per pianoforte e orchestra sotto la direzione del M° Giovanni Bartoli. Da sempre, all'attività di solista affianca quella cameristica, esibendosi in varie formazioni (dal duo al quintetto) e ottenendo importanti riconoscimenti e borse di studio. Il suo repertorio spazia da Bach a Šostakovič, agli autori contemporanei.

All’attività concertistica affianca quella didattica e di ricerca nel campo dell’Educazione Musicale. In questo ambito ha partecipato alla 30th ISME World Conference on Music Education che si è tenuta a Salonicco nel luglio 2012, con il progetto di ricerca “The Influence of Playing by Ear in motivating Pre-Adolescents to Play the Piano”, del quale è appena uscito un saggio pubblicato nel volume AA. VV. “Prima la pratica poi la teoria. Aspetti di apprendimento informale in musica”, a cura di M. Baroni, EDT Torino 2012.

Scrive e pubblica regolarmente articoli di carattere musicologico sulla rivista “M.I.”, bimestrale di informazione musicale curato dalla Fondazione Musica Insieme di Bologna.



Il tuo nome


Il tuo numero di telefono


Tuo indirizzo email


Titolo Messaggio


Testo


Inserisci il codice di verifica   


Calendario Eventi

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
Contattaci